Scale in alluminio Sicos

Una scala può essere prodotta in diversi materiali a seconda degli utilizzi e dell'ambiente di "lavoro". E' possibile pensare ad una scala non soltanto come un oggetto portatile che consenta di salire su di un tetto, su di un albero oppure per poter meglio agevolare la sostituzione di una lampadina bruciata, ma anche come oggetto di arredo, come sono le cosiddette scale a giorno.

Materiali come acciaio, vetro, legno e alluminio si contendono la produzione delle scale, con la palma della maggior leggerezza che spetta proprio all'alluminio.

La scala da lavoro in alluminio

La scala da lavoro è tipicamente la tipologia di prodotto in cui viene utilizzato l'alluminio come materiale principale di produzione. Questo materiale sa essere leggero e al tempo stesso resistente per il tipo di utilizzo indicato e ciò trova giovamento in scale componibili e telescopiche, facilitando la movimentazione da parte degli operatori e addetti ai lavori. Proprio tale caratteristica potrebbe suggerire diffidenza, associando erroneamente il concetto di leggerezza a quello di non sicurezza.

Per avere una certezza maggiore è bene verificare la certificazione della scala in alluminio secondo normativa europea EN131, a garanzia proprio di peso sopportabile e stabilità.

L'alluminio si sposa bene anche con altri materiali e vi sono scale che sono "rinforzate" con inserti in acciaio per offrire maggiore resistenza alla torsione e al carico, contenendo sempre il peso.

Elementi di scelta per una scala da lavoro in alluminio

Per motivi di sicurezza è bene evitare profili spigolosi talvolta presenti proprio su scale prodotte in alluminio, soprattutto se di mediocre fattura, in quanto poco sicuri e pericolosi in caso di appoggio.

Se si ha a che fare con una buona scala, i piedi di appoggio non dovrebbero essere in alluminio, ma rivestiti in un materiale gommato o dotati di superficie antiscivolo.

Una parte solitamente importante è la piattaforma che si trova in cima alla scala (qualora si aprisse): deve essere ampia e dalla superficie non liscia e l'alluminio sarebbe da preferire alla plastica.

Una scala da lavoro può essere dotata di accessori, come ad esempio vaschette porta attrezzi: per limitarne il peso anch'esse prediligono l'alluminio come materiale.

Se l'uso è prevalentemente esterno, è possibile orientarsi su una scala in alluminio verniciato, dalla buona resistenza alla formazione di ruggine.

Modelli di scale da lavoro in alluminio

La variabilità delle scale in alluminio ideate per il lavoro è molteplice e a differenziarsi è anche la costruzione oltre che l'estetica.
Una scala di alluminio ideale per il lavori in casa fai da te, non sarà propriamente idonea all'utilizzo per lavori esterni, come ad esempio consentire la potatura di un albero. Vi sono scale per uso domestico che sono dotate di protezione parapetto, un'utile espediente che consente anche una presa aggiuntiva che coadiuva il mantenimento dell'equilibrio una volta raggiunta la cima. Solitamente scale di questo genere sono apribili, non superano gli 8 gradini e sono a una sola salita. Scale apribili a doppia salita non comportano la presenza del parapetto e spesso hanno uno snodo che consente l'allungamento e la propensione verso l'alto, raddoppiandone la lunghezza.

Una scala domestica può esser provvista anche di gancio per appendere l'apposita vaschetta porta attrezzi.
Diversamente una scala professionale da lavoro è di solito telescopica o componibile ed è qui che l'alluminio sa dare maggiormente i suoi vantaggi: gestire e movimentare una scala composta da tre o quattro prolungamenti, che possa arrivare anche a superare i 10 metri, non è certo semplice e se non ci fosse l'alluminio, il peso da muovere sarebbe impossibile. Anche nel trasporto sui furgoni una scala in alluminio rende più semplice le operazioni, alleggerendo il tetto del veicolo.

La scala in alluminio come elemento di arredo

La storia insegna che le scale degli edifici erano costruite in legno oppure in pietra, ancorate ad un muro almeno da un lato. Col passare degli anni, nuovi materiali hanno fatto capolino sul mercato e con essi sono modificati anche gli studi per progettare una scala da interni. Uno di questi muovi materiali è proprio l'alluminio, poco visto fino a qualche tempo addietro per la costruzione delle scale, ma sicuramente importante e presente oggi in molte soluzioni di arredo.

Fermo restando lo scopo principale della scala, ossia quello di consentire di superare un dislivello all'interno di una abitazione, anche il design vuole la sua parte e desidera catturare lo sguardo. L'alluminio, oltre ad essere leggero è ben predisposto a finiture differenti tra loro, si abbina bene con altri materiali, come ad esempio il classico legno, per andare a comporre un effetto cromatico importante, elegante ma al tempo stesso hi-tech, come capita in alcune reception aziendali. Tale connubio sa unire la vocazione moderna dell'alluminio, con la parte tradizionale del legno, evocando estetica e leggerezza.

Scalette in alluminio possono essere anche poste all'esterno dell'abitazione, soprattutto in luoghi esclusivi e particolari come potrebbe essere una zona relax, consentendo l'accesso a una vasca idromassaggio, oppure a una piscina.

Le caratteristiche di una scala in alluminio da interni

Sicuramente l'aspetto principale di una scala in alluminio da interni, vista come elemento di arredo, è l'estetica più che la funzionalità. Laccature, verniciature, anodizzazioni, elementi satinati a contrasto, fanno della scala qualcosa di più di un semplice modo per salire o scendere da un piano all'altro. Grazie anche alla possibilità di avere una scala a giorno, ossia libera da murature circostanti e perfettamente integrata nel contesto dello stile dell'abitazione o del locale in cui essa è collocata, il designer e l'architetto possono dar concretezza a tutte le loro idee di arredo, sfruttando proprio le caratteristiche del materiale.

La struttura può benissimo essere in alluminio, così come la ringhiera o parte di essa, ma anche i gradini possono essere prodotti con questo materiale, magari dotato di trattamento antiscivolo oppure abbinato ad un materiale ulteriore per conferire proprietà ed estetica al tempo stesso. Addirittura il vetro potrebbe integrarsi perfettamente con l'alluminio, trasformando completamente i connotati non soltanto alla scala stessa, ma ad un intero ambiente.

Il profilo della ringhiera e del corrimano possono essere determinanti nella resa estetica: in un'azienda si cercherà di configurare la scala cercando di trasmettere un messaggio più tecnologico, semplice e dinamico, mentre in un'abitazione la situazione proposta potrebbe essere all'opposto, cercando un ambiente meno "freddo" e più accogliente.

Nella progettazione di una scala l'alluminio consente di ottenere molta flessibilità proponendo soluzioni differenti, sia di praticità che di estatica. Anche in termini di manutenzione l'alluminio non è particolarmente pretenzioso.

Auguri da tutto il Team SICOS!
Auguri da tutto il Team SICOS!

SICOS augura ai Suoi Clienti, Fornitori, Partners e Collaboratori un Sereno Natale ed un Buon Anno Nuovo!  

Sicos nei negozi di giocattoli durante le festività natalizie 2016
Sicos nei negozi di giocattoli durante le festività natalizie 2016

Sicos è partner di fondamentale importanza durante le festività natalizie. Nell'ardua impresa quale la scelta del regalo giusto per i Vostri bambini, Sicos è stata scelta come azienda partner da importanti catene di negozi di giocattoli per il posizionamento dei prodotti sugli scaffali espositivi.   Nella foto è presente la nostra scala in alluminio modello Supra, top di gamma delle scale semi-professionali, che garantisce prestazioni ottimali in qualsiasi ambito di utilizzo. La s [ ... ]

Scale in alluminio Sicos

Una scala può essere prodotta in diversi materiali a seconda degli utilizzi e dell'ambiente di "lavoro". E' possibile pensare ad una scala non soltanto come un oggetto portatile che consenta di salire su di un tetto, su di un albero oppure per poter meglio agevolare la sostituzione di una lampadina bruciata, ma anche come oggetto di arredo, come sono le cosiddette scale a giorno. Materiali come acciaio, vetro, legno e alluminio si contendono la produzione delle scale, con l [ ... ]

Trabattelli in acciaio

I trabattelli in acciaio risultano essere in grado di poter offrire il massimo livello di soddisfazione, cosa che non bisogna sottovalutare, soprattutto se si lavora nel settore dell'edilizia, cosa che non bisogna assolutamente sottovalutare e che permette di poter riuscire ad ottenere il miglior tipo di successo possibile ed immaginabile. I trabattelli in acciaio: cosa sono I trabattelli in acciaio risultano essere in grado di offrire il miglior tipo di soddisfazione, cosa che non bisogna ass [ ... ]

Ultimi articoli